Forniture per parrucchieri Roma: tinte per capelli, qual è la differenza tra uso domestico e uso professionale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
forniture-per-parrucchieri-roma-tinte-per-capelli

Tra le forniture per parrucchieri a Roma le tinte sono certamente ai primi posti per richiesta. Il mondo delle tinture però è vasto e si può rischiare di perdercisi dentro, in questo articolo faremo un po’ di chiarezza su quale tinta scegliere e la differenza tra l’uso domestico e professionale.

Quale tinta scegliere

Un buon fornitore per parrucchieri a Roma deve innanzitutto saperti guidare all’interno di questo vasto mondo di colori che sono le tinte. In primo luogo ciò che bisogna sapere è che esistono due tipi di tinture: quelle naturali e quelle chimiche.

Le tinte naturali

La prima categoria è molto più che una tendenza al giorno d’oggi, è una garanzia di salute e di resa naturale. Questo prodotto per parrucchieri infatti è realizzato sulla base di henné, pianta naturale che fin dall’antichità è stata un ottimo strumento per colorare tessuti e altre superfici. Questa tintura dunque assicura un risultato luminoso e naturale.

Le tinte chimiche

La seconda categoria di queste forniture per parrucchieri sono quelle di tipo chimico. Queste tinte, hanno una maggiore aggressività sul capello, tendendo a deteriorarlo e a renderlo più secco. In questi casi infatti sarà necessario trattare la chioma con ulteriori prodotti per parrucchieri, come impacchi o balsami, che permettano di prendersi cura dell’eventuale stress arrecato ai capelli.

Le caratteristiche per scegliere una buona tinta

Le proprietà che possono aiutarti nella scelta di un’ottima fornitura per parrucchieri a Roma in questo campo sono essenzialmente due:

  1. Potere coprente
  2. Durata

La prima proprietà di questo prodotto per parrucchieri è il potere coprente. Questa caratteristica permette di determinare la capacità della tinta di coprire il colore dei capelli, siano essi bianchi o di un altro colore. La durata invece è determinata in particolar modo dalla qualità della fornitura per parrucchieri che si è acquistata. Sostanzialmente essa determina per quanto tempo questo prodotto terrà il colore e la propria lucentezza.
Nel caso delle tinte ad uso domestico si aggiungerà anche un altro fattore, quello della facilità d’uso e degli accessori in dotazione. In questo caso però il parametro di valutazione di questo prodotto per parrucchieri diventa soggettivo. Flaconcini monodose per l’utilizzo prettamente domestico o tintura professionale? In questo caso entra in campo la qualità e l’esperienza anche del fornitore per parrucchieri a Roma, che saprà consigliarti e affidarti anche i migliori accessori per poter applicare queste tinture.

La differenza tra uso professionale e uso domestico

Infine la differenza tra un uso professionale e un uso domestico per queste forniture per parrucchieri a Roma risiedono tutte nella qualità della persona che poserà queste tinture. Affidarti alle mani di un parrucchiere che con esperienza e artigianalità crea appositamente per te il colore della tinta che gli hai chiesto è sicuramente un valore aggiunto e non un costo. Le tinte professionali infatti consentono di creare molte più sfumature rispetto ai colori standard delle tinte non professionali per uso domestico che potrebbero anche non assicurare lo stesso risultato pubblicizzato sulla scatola di vendita.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Chiama e ordina i nostri migliori prodotti

oppure vai alla pagina contatti e compila il modulo per ordinare

Ricevi le promozioni

Scarica il volantino con le promo per parrucchieri ed estetiste!