Forbici parrucchiere: come scegliere le migliori forbici per capelli

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
forbici-parrucchiere-come-scegliere-le-migliori-forbici-per-capelli

Se pensiamo a un parrucchiere la prima immagine che ci viene in mente sono le forbici per capelli. Questo a dimostrazione di quanto questo strumento sia importante per il tuo lavoro di ogni giorno. Per questo motivo noi di Beauty Service Anzio selezioniamo le migliori forbici per parrucchieri sul mercato per offrire a te lo strumento migliore.

Forbici parrucchiere la tua prima risorsa di lavoro

Le forbici per un parrucchiere sono come la penna per uno scrittore o il pennello per un pittore. Avere delle forbici di pessima qualità forse è anche peggio di non averlo affatto. Questo strumento infatti sono la naturale prosecuzione delle dita di chi lavora all’interno di un salone per parrucchiere. Di ogni tipo e formato le forbici per parrucchieri ti permettono di eseguire nel migliore dei modi i tagli per i tuoi clienti, curando così al meglio l’immagine di coloro che si affidano a te per maestria e buon gusto. Scegliere delle ottime forbici parrucchiere quindi non ti fa fare solamente un buon lavoro ma è vuol dire qualità per il tuo salone e valorizzazione dell’immagine del cliente e della tua reputazione.

Le forbici per capelli sono così determinanti per il lavoro?

Assolutamente sì. Se in alcuni momenti non ti senti soddisfatto del tuo lavoro perché non riesci ad esprimere al meglio la tua creatività nel taglio dei capelli, il problema potrebbero essere proprio le forbici parrucchiere. Anche pochi millimetri di differenza nel design della loro impugnatura potrebbero portare a una completa distorsione del lavoro che esegui ai tuoi clienti. Sottovalutare dunque, il peso che le forbici possono dare al vostro lavoro potrebbe essere un grave errore.

Forbici parrucchiere: quale scegliere?

Innanzi tutto c’è da dire che una buona forbice per capelli deve essere necessariamente in acciaio e noi di Beauty Service Anzio scegliamo per te le migliori forbici parrucchiere da poterti offrire. Jaguar, Yasaka e Tondeo con il loro cuore in acciaio giapponese e anche alcune lame ricoperte in ceramica per rendere ancora più duro lo strumento e netto il taglio.

Le quattro caratteristiche per scegliere forbici per capelli

Per capire dunque quale tipo di forbici per capelli sia il più adatto alle tue esigenze potrai affidarti ai nostri consigli e a quattro semplici caratteristiche che ti aiuteranno a capire qual è lo strumento più adatto a te:

  • ergonomia
  • controllo
  • versatilità
  • materiali e design

La prima caratteristica è propria di tutta la forbice, e dovrai prendere in considerazione la lunghezza della lama, il peso e anche la comodità di presa nella tua mano. L’equilibrio tra queste caratteristiche ti permetterà di calzare le forbici proprio come se fossero un guanto, per darti maggiore sicurezza in tutte le operazioni del taglio. Il controllo sarà esercitato attraverso l’anello che dovrà essere il più aderente possibile al pollice della tua mano. La versatilità delle forbici ti permetterà di adattare il tuo stile a qualsiasi taglio di capelli richiesto dal tuo cliente. Infine i materiali e il design devono essere progettati per durare a lungo nel tempo, in modo da garantire costanza ed efficienza al tuo lavoro. Trova la giusta armonia tra queste quattro caratteristiche e avrai trovato la forbice giusta per le tue mani.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Chiama e ordina i nostri migliori prodotti

oppure vai alla pagina contatti e compila il modulo per ordinare

Ricevi le promozioni

Scarica il volantino con le promo per parrucchieri ed estetiste!